Trasmissione

Come contrarre legionellosi

La legionellosi colpisce in modo particolare i soggetti immuno-depressi, ma può colpire anche soggetti sani. I fattori di maggiore importanza che predispongono il soggetto alla contrazione della malattia sono i seguenti:

  • Immunodeficienza
  • Malattie croniche
  • Fumo
  • Etilismo
  • Età
  • Sesso del paziente

La legionellosi si contrae attraverso aerosol, ossia attraverso la respirazione di goccioline finissime.
Non costituisce alcun pericolo bere acqua nella quale è presente il batterio della legionella e il contagio non può avvenire nemmeno tra uomo e uomo.

Data la pericolosità della malattia, nella maggior parte dei paesi europei è fatto obbligo di notificare i casi di legionellosi alle competenti Autorità Sanitarie. In Italia è prevista la notifica obbligatoria in classe II del D.M. 15/12/90
Ogni anno i dati relativi ai casi notificati vengono pubblicati sul Bollettino Epidemiologico del Ministero della Sanità, ripartiti per regione, provincia e sesso.
 

STATISTICHE

I casi registrati di contagio della legionella continuano ad essere elevati. Basti pensare che in America i casi notificati ogni anno ammontano a circa 11.000, mentre solo in Italia si registrano circa 150 casi, anche se esistono validi motivi che lasciano supporre che la realtà si attesti su un numero 10 volte superiore per la mancanza di denuncia alle AUSL competenti.
 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK